LA PESTE DEL 1656-1658 IN CALABRIA CITRA di Antonello Savaglio

15,00 10,00

Attraverso un’accurata raccolta e analisi delle fonti documentarie disponibili, l’autore entra nel cuore della tragedia della peste ed illustra “le deficienze della società, la mentalità della gente, i provvedimenti amministrativi, il dolore dei malati, l’atteggiamento della Chiesa, l’atavica mancanza di strutture sanitarie e l’ignoranza della scienza medica circa l’eziologia della malattia” (March Bloch).

Volume in brossura, cm 14×21, pagg. 216

+ -

Attraverso un’accurata raccolta e analisi delle fonti documentarie disponibili, l’autore entra nel cuore della tragedia della peste ed illustra “le deficienze della società, la mentalità della gente, i provvedimenti amministrativi, il dolore dei malati, l’atteggiamento della Chiesa, l’atavica mancanza di strutture sanitarie e l’ignoranza della scienza medica circa l’eziologia della malattia” (March Bloch).

Volume in brossura, cm 14×21, pagg. 216

Peso 0.34 kg
MENU
Close

Il mio carrello

Close

Lista desideri

Great to see you here !

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Already got an account?

Close

Categorie

Newsletter