FIGLI DEL DOLCEDORME di Rocco Napolitano

7,00

Prefazione di Giuseppe Selvaggi. Il romanzo, di nostalgia e di vita, va letto pensando alle nostre nostalgie, ai nostri o al nostro amore. Ognuno si troverà dinanzi ad uno specchio che riflette alle apparenze della lettera altri volti, altre date, altri nomi, altre realtà, altri profumi. D’improvviso riflette anche, e forse solo, noi stessi. Questo miracolo di tenerezza e di totalità vitale lo provoca il romanzo di Napolitano, assurgendo a consistenza di narrazione poetica, letterariamente valida. Volume cartonato con sovraccoperta, cm 14×21, pp. 176

+ -

Prefazione di Giuseppe Selvaggi. Il romanzo, di nostalgia e di vita, va letto pensando alle nostre nostalgie, ai nostri o al nostro amore. Ognuno si troverà dinanzi ad uno specchio che riflette alle apparenze della lettera altri volti, altre date, altri nomi, altre realtà, altri profumi. D’improvviso riflette anche, e forse solo, noi stessi. Questo miracolo di tenerezza e di totalità vitale lo provoca il romanzo di Napolitano, assurgendo a consistenza di narrazione poetica, letterariamente valida. Volume cartonato con sovraccoperta, cm 14×21, pp. 176

Peso 0.34 kg
Categoria:
MENU
Close

Il mio carrello

Close

Lista desideri

Great to see you here !

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Already got an account?

Close

Categorie

Newsletter